top of page
Search

(Italian) IMPERIAL COLLEGE DI LONDRA - Dott. Andrew Goldsworthy.




HIGHLIGHT: "...Ovunque vada, potrebbe devastare la permeabilità cellulare e avere tutti i tipi di effetti biologici, tra cui insufficienza cardiaca, malattia di Alzeimer prematura e, quando i mitocondri sono colpiti, stanchezza cronica...."


Il dottor Andrew Goldsworthy è un docente in pensione e il responsabile della sicurezza biologica dell'Imperial College di Londra.


Ieri abbiamo avuto una conversazione illuminante sui meccanismi del magnetismo indotto dai vaccini.


Il dottor Andrew Goldsworthy non è solo un vero gentiluomo, ma offre generosamente e senza paura le sue conoscenze e intuizioni in questa dichiarazione di seguito. Si prega di leggere fino alla fine.



Cosa potrebbe essere la causa di questo magnetismo?

Ipotesi del dottor Andrew Goldsworthy.

Il magnetismo indotto dal vaccino ruota intorno alla possibilità che un composto simile al grafene sia stato utilizzato come adiuvante per aumentare la velocità di assorbimento dell'mRNA.


Questo si basa sulla microscopia elettronica, dove si è scoperto che l'ossido di grafene era nel vaccino. Vedere qui:


È stato difficile ottenere ulteriori campioni per l'indagine perché i produttori insistono sul fatto che tutte le fiale e le siringhe usate devono essere restituite dopo aver fatto la vaccinazione.

Perché la segretezza?


Questo potrebbe essere il motivo. Segui questo link per vedere una recensione sulla tossicità della famiglia del grafene (incluso l'ossido di grafene).

Ma come è potuto accadere questo dato che né il grafene né l'ossido di grafene sono magnetici? La risposta è che sia il grafene che l'ossido di grafene possono condurre abbastanza elettricità attraverso le membrane cellulari per magnetizzare le particelle superparamagnetiche vicine come ferritina e magnetite per causare una magnetizzazione diffusa nelle persone che ricevono il vaccino. È proprio come il nucleo di ferro di un elettromagnete si magnetizza quando una corrente elettrica viene fatta passare attraverso la bobina di filo avvolto attorno ad esso.


Per rendere questo argomento più quantitativo; la conduttività elettrica del grafene su scala nanometrica è di due ordini di grandezza maggiore del rame. Vedi qui:


Cosa significa questo per le cellule viventi?

La risposta è che il gradiente di tensione transmembrana delle cellule viventi è dell'ordine di dieci milioni di volt per metro (100 mV attraverso una membrana di 10 nm).


Ciò significa che un filamento transmembrana di grafene o ossido di grafene (dal vaccino) potrebbe trasportare un'enorme corrente elettrica ed è probabile che magnetizzi qualsiasi materiale superparamagnetico come ferritina o magnetite che potrebbe essere nelle vicinanze.


Questo effetto potrebbe diffondersi a macchia d'olio attraverso la membrana poiché ogni particella magnetizzata magnetizza i suoi vicini e quindi quelli della cellula successiva, in modo che l'effetto magnetico aumenti e

In definitiva, potrebbe diffondersi a tutte le parti del corpo attraverso il flusso sanguigno, a partire dalle cellule del sangue stesse, compresi quei globuli bianchi necessari per il nostro sistema immunitario, quindi le vene, quindi il cuore, quindi i polmoni e infine il cervello.


Ovunque vada, potrebbe devastare la permeabilità cellulare e avere tutti i tipi di effetti biologici, tra cui insufficienza cardiaca, malattia di Alzeimer prematura e, quando i mitocondri sono colpiti, stanchezza cronica.


Un altro effetto è che il danno alla membrana delle nostre cellule sensoriali potrebbe renderle iperattive e inviare falsi segnali al cervello per dare sintomi molto simili all'ipersensibilità elettromagnetica (EHS) con conseguente mal di testa ogni volta che usiamo un telefono cellulare, spilli e aghi quando ci avviciniamo troppo a un router WiFi vertigini e nausea, solo per citarne alcuni.


Forse il pericolo più serio è se hai una risonanza magnetica, quando il magnete estremamente potente nella macchina cercherebbe di estrarre queste particelle magnetizzate dal tuo corpo e, nel caso della scansione del cervello o del midollo spinale, potrebbe risultare danni immediati e possibilmente permanenti.


Quando vengono scansionate altre parti del corpo, i risultati possono essere meno evidenti a breve termine, ma diventano evidenti in seguito come una malattia "idiopatica" inspiegabile.


Ciò richiede un attento monitoraggio da parte di un osservatore indipendente.


Grazie per l´attenzione,


Dott. Andrew Goldsworthy

Docente e Responsabile della Sicurezza Biologica (in pensione)

Imperial College di Londra





Il link della lettera completa è qui

Sono sicuro che dopo aver letto quanto sopra si può vedere l'importanza di diffondere la consapevolezza.


Per favore stampa una copia della lettera di quattro pagine e portala/spediscila al tuo dottore... idealmente con un magnete al neodimio attaccato!


GRAZIE!

Gentile dottore,




210804-MRI Letter-Italian
.pdf
Download PDF • 362KB



Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating

😊 Don´t forget to leave a comment! Scroll back up! 😊

Have you found the above useful?

Do you want to support fearless independent journalism?

NOTB relies on your donations

Not On The Beeb - stuff the BBC forgot...